Musi lunghi a fine gara e diatriba Menichini-Fabiani per il ritiro. Il tecnico intende riportare la squadra a Salerno

news Salernitana

Non bastasse il fuoco ormai divampato per la delusione derivante dalla disputa dei play out che si sarebbero potuti evitare con un solo punto da conquistare al cospetto di una squadra, l’ennesima, apparsa tutt’altro che irresistibile. A fine gara, nei meandri dello stadio Adriatico Cornacchia, Fabiani e Menichini avrebbero avuto un alterco per quanto attiene le decisioni nell’organizzazione funzionale alla preparazione del play out con il Venezia (slittato a tra tre settimane) salvo che il Coni non sovverta il verdetto del campo. Il tecnico di Ponsacco intende portare la squadra a Salerno mentre il diesse romano è restio a tale possibilità, essendo l’animo dei tifosi alquanto sotto i tacchi per l’ennesima sciagura e brutta figura rimediata in Abruzzo. Tutto da rifare ed in poco tempo, nella speranza che il Coni non sottragga in punto di diritto quanto il campo ha lasciato in eredità ad una squadra irritante ed, agonisticamente, indecorosa…