Perugia-Salernitana al signor Guccini: un (infausto) precedente in stagione

news Salernitana

Una designazione che potrebbe far storcere il naso ai tifosi granata. Perugia-Salernitana, scontro diretto cruciale in chiave play-off, è stato infatti affidato al signor Francesco Guccini della sezione di Albano Laziale, che ha diretto i granata poco più di un girone fa nella controversa trasferta di Cremona. In quell’occasione il fischietto laziale negò un solare rigore ai granata per trattenuta evidente su Djuric ed esibì il rosso per proteste a Schiavi, che si tramutò in una squalifica di 4 giornate poi ridotte a 3 in appello. Oltre alla gara di Cremona, Guccini ha diretto la Salernitana in altre tre occasioni, per un totale di una vittoria (Martina Franca-Salernitana 1-2 della stagione dell’ultima promozione in B), un pareggio e due sconfitte (entrambe in casa: Salernitana-Matera 0-1, sempre della stagione 2014-2015 e Salernitana-Cittadella 1-3 dello scorso anno). Guccini ha diretto 8 gare di Serie B in questa stagione e viaggia ad una media di più di 4 gialli per gara (35) e quasi un’espulsione ogni 2 match (3). Il direttore di gara sarà coadiuvato dagli assistenti Luigi Lanotte di Barletta e Giuseppe Maccadino di Pesaro. Una curiosità: il quarto uomo sarà il signor Antonio Di Martino della sezione di Teramo, l’arbitro originariamente designato per Verona-Salernitana.