“Pochi ma buoni”, debutto al 93’ per Maistro con la nazionale italiana

Salernitana

Pochissimi minuti ma sicuramente indimenticabili per Fabio Maistro che esordisce nella nazionale italiana Under 21, sostituendo al 93’ il centrocampista Carraro del Perugia, nella vittoria per 3-0 degli azzurri contro l’Islanda.

Seppur di proprietà della Lazio, era dai tempi di Campedelli ed Olivi che un giocatore con indosso la maglia della Salernitana non scendeva in campo con  la nazionale italiana di categoria.

Dotato di un’ottima tecnica di base ed elegante nel palleggio, Maistro è un elemento estremamente interessante nel panorama calcistico italiano. E se migliorerà nella continuità, anche a gara in corso, il giovane classe 98’ potrà, probabilmente, rivelarsi un ottimo acquisto per la compagine capitolina.