Primo tempo, Salernitana-Livorno 1-0, è ancora Boca-gol. Jallow sfiora il raddoppio

Salernitana

Pochi spettatori  ad assistere a Salernitana-Livorno, il primo posticipo della decima giornata del torneo cadetto. La vigilia di Hallowen e, soprattutto, l’orario lavorativo delle 19:00 hanno costretto numerosi supporters granata a mancare ad un match estremamente importante per le due compagini, per l’alta classifica per la compagine allenata da Colantuono, per tirarsi definitamente fuori dalle secche della zona pericolosa per il Livorno di Lucarelli, quest’ultimo tenuto a consolidare una panchina non propriamente saldissima. Salernitana che opta per un ampio turn-over, con Pucino ed Anderson esterni di centrocampo, e con Di Gennaro nell’inedita posizione di mezz’ala destra. L’ex centrocampista della Lazio è chiamato a riscattare un inizio di stagione poco brillante complice anche un fastidioso infortunio che ne ha reso più difficoltoso il suo inserimento nell’undici base. In attacco confermatissima la coppia Jallow-Bocalon.

Primi quindici minuti saporiferi con la Salernitana che parte lenta, senza la necessaria accelerazione, e con il Livorno che timidamente si affaccia alla conclusione con un tiro dalla distanza di Iachipino che sfiora la traversa. La risposta dei padroni di casa arriva cinque minuti dopo. Cross di Pucino dalla trequarti, ci arriva Di Gennaro in corsa ma il suo colpo di testa non è precisa e termina sul fondo. Inaspettatamente arriva il vantaggio dei padroni di casa al 29° con una zampata sotto misura di Bocalon che sfrutta appieno il corner calciato da Di Gennaro per supera sotto misura l’estremo difensore ospite. E’ la terza rete in campionato per l’ex Alssandria che si conferma l’attaccante granata più prolifico di questo inizio di stagione. E cinque minuti dopo D. Anderson ha la grande chance per il raddoppio ma l’ex Bari  non incorna alla perfezione un altro cross di Di Gennaro e sparacchia alto. Ci prova anche Jallow al 42°, ma il suo tiro a giro sfiora soltanto il palo alla sinistra di Mazzoni.

 

Reti: Bocalon 30°

Salernitana: Micai, Gigliotti, Mantovani, Migliorini, Pucino, Annderson D., Di Gennaro, Di Tacchio, Castiglia, Bocalon, Jallow. A disp. Vannucchi, Vitale, Odjer, Vuletich, Djuric, Casasola, Bellomo, Palumbo, Orlando, Anderson, Mazzarani, Lazzari. All: Colantuono

Livorno: Mazzoni, Di Gennaro, Bruno, Valiani, Fazzi, Iacochipino, Maiorino, Gonnelli, Rocca, Albertazzi, Raicevic, Albertazzi. A disp: Zima, Dainelli, Gasbarro, Pedrelli, Murilo, Soumaro, Porcino, Kozak, Diamanti, Parisi, Maicon, Agazzi. All: Lucarelli