Rocco Olivieri, la storia granata compie 80 anni. Tifosi riuniti, Santoro (pres. CCSC) duro nei confronti della società

news

Non solo il ritorno di Fabrizio Castori, le news di calciomercato e i rumors post-campionato. Oggi, a Salerno, si celebra un pezzo di storia della Salernitana. Trattasi di Rocco Olivieri, grandissimo tifoso della Bersagliera che compie 80 anni. Perché il Cavalluccio non è solo quello che scende in campo, con prestazioni altalenanti e risultati non soddisfacenti. L’amore per il granata è nella quotidianità, nelle piccole cose. E Rocco è l’emblema di tutto questo.

Nei pressi del solarium della spiaggia di Santa Teresa, nel cuore pulsante della città e a pochi passi dal mare, si è tenuta una festa in cui si sono riuniti gli esponenti di spicco del tifo. Dichiarazioni dure e amare da parte del presidente del Centro Coordinamento Salernitana Club, Riccardo Santoro: “Questa società già era un fallimento, figuriamoci aver chiuso al decimo posto. Quindi, è arrivato il momento di farci sentire, di premere sulla società. O vanno via oppure, se hanno intenzione di restare, devono fare le cose di Salerno. Siamo salernitani, non siamo gli ultimi arrivati. Deve finirla con questa storia dei palloni, adesso è il momento di dire basta!”. Si prospetta, dunque, una giornata dedicata e rivolta a tutti i sostenitori per trovare un punto d’incontro con la proprietà.

Nel frattempo, dalla nostra redazione vanno i più sinceri e sentiti auguri di buon compleanno a Rocco.

Tagged