Sala stampa-Breda:”un privilegio essere stato a Salerno. Peccato non aver segnato”

Salernitana

“Siamo rimasti in gara, provandoci contro una squadra in fiducia come la Salernitana. Avessimo fatto qualche gol in più e subito meno in campionato avremmo avuto un’altra classifica. Abbiamo il dovere di provarci sino alla fine. Fino alla trequarti siamo andati bene purtroppo in area non abbiamo concretizzato.   E quest’oggi, soprattutto nel secondo tempo avremmo dovuto realizzare. Djuric? È un giocatore che ti fa salire la squadra ed in questo periodo sta anche andando a segno con regolarità. Ad ogni modo siamo rimasti in partita, provandoci sempre. Ci è mancato il gol. La Salernitana? Campionato equilibrato, può puntare anche al secondo posto. Nel secondo tempo si è abbassata, ma non so se per stanchezza o per merito nostro. L’esonero? È l’ultimo dei pensieri. Le scelte extra campo spettano alla società. I cori alla mia persona? Mi sento un privilegiato per essere stato li. E’stato il periodo più importante della mia vita calcistica. “ mister Breda in sala stampa