Salernitana, accadde il 25 aprile

Salernitana

Oggi, a netto di eventuali anticipi e posticipi, la Salernitana sarebbe stata di scena a Crotone per la disputa della 35/a giornata di Serie B 2019/2020 se non fosse per il blocco dovuto all’emergenza coronavirus. Come sta accadendo da qualche settimana a questa parte, ripercorriamo i precedenti della Salernitana nella sua storia nel 25 aprile.

Uno di questi l’abbiamo già ripercorso ed è il penultimo precedente del 25 aprile, quello di 5 anni fa, il 3-1 al Barletta che è valso il ritorno in Serie B della Salernitana. Poi, vi sono altri 8 precedenti che fanno sì che il bilancio complessivo della Bersagliera nel giorno della festa della Liberazione dal Nazifascismo sia composto da 4 vittorie, 3 pareggi e 2 sconfitte.

Dei successi, oltre al già citato 3-1 al Barletta, quello più significativo è accaduto esattamente cento anni fa, il 25 aprile 1920. Al campo di Piazza d’Armi di Salerno, la Salernitana di mister Matteo Schiavone riceveva il Brasiliano, squadra di Napoli, per la finale di ritorno del Campionato di Promozione Campano. In palio, il salto in Prima Categoria.

Il punteggio dell’andata, 5-0 per i partenopei, sembrava non dar adito a speranze. Invece, la Salernitana compì il suo primo miracolo sportivo della sua storia. Una tripletta di Fariello e una doppietta di Pagano consentirono ai biancocelesti di impattare il passivo dell’andata. Non esistendo tempi supplementari, occorreva disputare la “bella” in campo neutro, stabilito a Nocera Inferiore. Il Brasiliano, però, rifiutò di scendere in campo il 23 maggio 1920 e allora fu la Salernitana a essere promossa.

Evidentemente il 25 aprile è sinonimo di goleade perché il 25 aprile 1999, la Salernitana ottenne la sua vittoria più roboante nel torneo di Serie A 1998/1999. I granata di mister Francesco Oddo maramaldeggiarono sul Bologna, vincendo con un secco 4-0. Protagonista assoluto, Marco Di Vaio, autore di una tripletta. La rete del definitivo 4-0 la siglò Aleksandar Kristic. Un gol record, perché realizzato appena 50 secondi dopo l’esordio assoluto del serbo in Serie A.

L’altro successo granata del 25 aprile è targato 25 aprile 1971. I granata di Rosati regolarono 2-0 il Potenza al “Vestuti” grazie ai gol di Gambero e Rigotto.

Tre i pareggi. Di cui due 0-0. Il primo avvenne il 25 aprile 1948 tra Salernitana e Atalanta, nella sfida valevole per la 31/a giornata di Serie A 1947/1948. Il secondo è l’ultimo precedente della Salernitana targato 25 aprile ed è lo 0-0 con il Bari all’Arechi del 25 aprile 2017, 38/a giornata di Serie B 2016/2017. La lista è completata dal 2-2 tra Salernitana e Casertana del 25 aprile 1976. Protagonista per i Falchetti Martina, che aprì e chiuse la giostra del gol. In mezzo, le due reti granata di Stevan e Zoff.

Infine, le due sconfitte. La prima è datata 25 aprile 1954. La Salernitana di Enrico Carpitelli perse un delicato scontro salvezza a Piombino per 5-3. I toscani si portarono sul 4-0 per effetto delle reti di Valli e della tripletta di Pellis. La Salernitana però, con la doppietta di De Andreis inframezzata dal gol di Cori, si riportò in coda al Piombino, che però nel finale chiuse i giochi ancora con Valli. Alla fine, però, la Salernitana si salvò e il Piombino retrocesse in C.

Il secondo ko è del 25 aprile 1993. La Salernitana di Sonzogni, oramai demoralizzata dopo lo 0-0 interno con l’Acireale e il rigore sbagliato di Strada che la tolsero fuori dai giochi promozione, cedette armi e bagagli al Barletta. I pugliesi vinsero 3-1 la sfida del “Puttilli”, con gol di Sgherri (fresco ex), Cerqueti e La Notte. Di Landi la rete dei granata.

Questi i precedenti della Salernitana in campionato il 25 aprile

25/04/1920 – Salernitana-Brasiliano 5-0, finale di ritorno Campionato Promozione Campano 1920, 7′ Fariello, 22′ Pagano, 31′, 57′ Fariello, 76′ Pagano
25/04/1948 – Salernitana-Atalanta 0-0, 31/a giornata Serie A 1947/1948
25/04/1954 – Piombino-Salernitana 5-3, 29/a giornata Serie B 1953/1954, 8′ Valli (P), 19′, 53′, 56′ Pellis (P), 60′ rig. De Andreis (S), 65′ Cori (S), 74′ De Andreis (S), 85′ Valli (P)
25/04/1971 – Salernitana-Potenza 2-0, 31/a giornata Serie C girone C 1970/1971, 16′ Gambero, 76′ Rigotto
25/04/1976 – Salernitana-Casertana 2-2, 32/a giornata Serie C girone C 1975/1976, 5′ Martina (C), 48′ Zoff (S), 82′ Stevan (S), 86′ Martina (C)
25/04/1982 – Ternana-Salernitana 0-0, 29/a giornata Serie C1 girone B 1981/1982
25/04/1993 – Barletta-Salernitana 3-1, 29/a giornata Serie C1 girone B 1992/1993, 12′ Sgherri (B), 25′ Cerqueti (B), 80′ Landi (S), 85′ La Notte (B)
25/04/1999 – Salernitana-Bologna 4-0, 30/a giornata Serie A 1998/1999, 5′ rig., 16′,68′ Di Vaio, 90′ Kristic
25/04/2015 – Salernitana-Barletta 3-1, 36/a giornata Lega Pro Unificata girone C 2014/2015, 12′ Turchetta (B), 14′ Negro (S), 32′ rig. Calil (S), 87′ Mendicino (S)
25/04/2017 – Salernitana-Bari 0-0, 38/a giornata Serie B 2016/2017