Salernitana, prosegue la contestazione della tifoseria

news

La legittima contestazione della tifoseria della Salernitana verso la società dei copatron Claudio Lotito e Marco Mezzaroma e del direttore sportivo Angelo Fabiani prosegue.

A Giffoni Valle Piana è comparso uno striscione dal testo: “No alla multiproprietà, rovina di questa città“.

Sul Trincerone di Salerno, alla pensilina di una fermata autobus, è apparso un cartellone dedicato al ds Fabiani. Dalla foto, si evince chiaramente a cosa sia stato paragonato il dirigente granata.