Salernitana, punto di platino a Crotone in ottica playoff. Allo “Scida” è 1-1

news

La Salernitana impatta 1-1 a Crotone nella sfida valevole per la 35/a giornata di Serie B 2019/2020. Reti di Maistro per i granata e di Messias per i pitagorici. Questa la cronaca del secondo tempo.

Inizia la ripresa e, pronti via, la Salernitana passa in vantaggio. Scontro Djuric-Golemic sulla trequarti del Crotone con il difensore pitagorico che resta a terra. La Salernitana continua a giocare e Maistro scocca un rasoterra sinistro che beffa Cordaz sul proprio palo.

Sei minuti dopo, però, il Crotone perviene al pareggio con una deliziosa punizione di Messias sulla quale Micai nulla può.

Al 59′, occasione per il Crotone. Benali si beve tutta la difesa granata, arriva a tu per tu con Micai ma il portiere della Salernitana si oppone. Il pallone resta in area, Simy conclude a botta sicura ma Aya di testa salva sulla linea.

Al 63′, Salernitana in 10. Curcio, già ammonito, commette fallo su Mustacchio, becca il secondo giallo e va sotto la doccia.

Al 72′, nuova occasione per il Crotone. Cross di Mustacchio che attraversa tutta l’area di rigore e che trova Molina, che rimette in area. Benali è solo, va di testa ma Micai è strepitoso. Capovolgimento di fronte, contropiede della Salernitana con Gondo che entra in area e cade dopo un contrasto con Marrone. L’arbitro Prontera ammonisce l’attaccante granata per simulazione e il replay sembra dare ragione al direttore di gara.

All’88’ è la Salernitana a rendersi pericolosa. Cross di Lopez, colpo di testa di Gondo e la palla non termina fuori di pochissimo dalla porta difesa da Cordaz.

Cinque minuti di recupero, ma non accade più nulla. Crotone-Salernitana termina 1-1. Per i granata, risultato importantissimo in chiave playoff.

CLICCA QUI PER RIVIVERE LA CRONACA DEL PRIMO TEMPO: http://www.salernogranata.it/crotone-salernitana-0-0-al-45-infortunio-per-lombardi/

CROTONE-SALERNITANA

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Curado, Marrone, Golemic; Mustacchio (80′ Mazzotta), Benali (80′ Crociata), Barberis, Zanellato (68′ Jankovic), Molina; Messias, Simy. A disp. Festa, Gigliotti, Spolli, Armenteros, Bellodi, Gerbo, Gomelt, Maxi Lopez, Evans. All. Stroppa.

SALERNITANA (4-2-3-1): Micai; Cicerelli (78′ Karo), Aya, Migliorini, Curcio; Akpa Akpro, Di Tacchio; Lombardi (38′ Gondo), Maistro, Kiyine (65′ Lopez); Djuric. A disp. Vannucchi, Billong, Capezzi, Jallow, Galeotafiore, Jaroszynski, Heurtaux, Giannetti. All. Ventura

Marcatori: 46′ Maistro (S), 53′ Messias (C)

Note – Espulsi: Curcio (S), Ammoniti: Di Tacchio (S), Aya (S), Gondo (S)

Tagged