Salerno Granata esprime la propria solidarietà al collega Carabelli

Salernitana

 

La redazione di SalernoGranata esprime la propria solidarietà al collega Ennio Carabelli a cui è stato negato l’accredito dalla società U.S. Salernitana in occasione del match casalingo di stasera contro il Benevento.

Al riguardo, si ricorda come il diritto di informazione, sancito dall’art. 21 della Costituzione, costituisce un principio fondante della nostra Repubblica, a cui nessuno debba essere imposto di rinunciarvi.

Pertanto, nella speranza un’auspicata distensione nei rapporti con la stampa,  ci auguriamo che la società granata garantisca al collega Carabelli di poter tornare presto a svolgere il proprio lavoro nelle migliori condizioni possibili.

Il direttore

Antonio Calenda