Sampdoria-Salernitana 1-0 : buona prestazione dei granata al Ferraris, ma ai blucerchiati basta il gol in contropiede di La Gumina per passare il turno

Salernitana

Allo stadio Luigi Ferraris la Sampdoria di Claudio Ranieri, vittoriosa negli ultimi due match in massima serie contro Lazio e Atalanta, elimina di misura per  1-0 la Salernitana nel terzo turno di Coppa Italia. Dunque i doriani, dopo un primo tempo in costante proiezione offensiva, sbloccano la gara solo nella ripresa quando al minuto 54 Verre si lancia in contropiede, ribaltando l’azione sugli sviluppi di un corner per i granata, confezionando un assist al bacio per l’inserimento di La Gumina, che trafigge Belec in diagonale. Tuttavia, nonostante la sconfitta in terra ligure, gli uomini di Castori possono tenere conto di due note positive: l’ottima prestazione, soprattutto dopo l’inserimento di alcuni titolari, che confermano l’impatto positivo del nuovo mister negli schemi di gioco dell’ippocampo e il rientro da titolare,dopo più di un anno con tanto di fascia da capitano, di Valerio Mantovani. Infatti, il difensore ex Torino, ha giocato la sua ultima partita negli undici di partenza nel playout contro il Venezia dell’annata 2018/2019 e nel caso dovesse essere recuperato al top della sua condizione, potrebbe essere un acquisto importante per la difesa in ottica campionato. Prima dell’incontro del pomeriggio, sono stati otto i precedenti a Genova tra le due compagini. Bilancio a senso unico per i blucerchiati con sette vittorie rispetto all’unico successo dei campani. L’ultima gara giocata al Marassi, risale alla stagione 2002/2003 in Serie B, dove la Sampdoria di Novellino s’impose sempre per 1-0 ,grazie alla rete di capitan Volpi, sulla Salernitana di Varrella.