Sentimento granata, un album anche “interattivo”. La novità!!

Salernitana

Per la prima volta un racconto della storia della Salernitana attraverso i volti, le voci e le emozioni degli uomini che hanno fatto la storia del club, dentro e fuori dal campo.

Prima ancora di essere una squadra di calcio, la Salernitana è una passione, un modo di vivere, una “malattia” che si attacca al cuore ed alla pelle di tutti gli abitanti di Salerno. Nessuno fino ad ora era riuscito ad esprimere questo lato viscerale del tifo granata come “Sentimento Granata”, l’album da collezione ideato da Creatiwa Studio.

Si tratta di un prodotto editoriale davvero unico nel suo genere perché racconta la storia dei Granata attraverso i volti, le voci e le emozioni degli uomini che hanno fatto la storia del club, dentro e fuori dal campo.

Per la prima volta, infatti, non ci sono solo le immagini dei calciatori e degli allenatori – come accade in qualsiasi altro album – ma anche (e soprattutto) le figurine dei capi Ultrà e delle coreografie memorabili della Curva Sud. Neanche la Juventus, il Napoli o i più blasonati club europei possono vantare un prodotto editoriale di questo genere. “Sentimento Granata” è nato dal cuore di un tifoso ed è destinato a colpire il cuore dei tifosi, perché loro sono la vera anima della Salernitana.

Sfogliare le  pagine dell’album significa fare un salto nel tempo e aprire molti cassetti della memoria. Sembra davvero di tornare bambini e rivivere le emozioni provate la prima volta allo Stadio, magari in compagnia di papà o di amici che non ci sono più. E’ impossibile non commuoversi davanti alla foto di Carmine Rinaldi, l’indimenticabile Siberiano, o trattenersi dal canticchiare quando si ha tra le mani la figurina della celebre coreografia “Happy” dell’Arechi. Le emozioni crescono pagina dopo pagina e sfiorano l’epicità grazie anche alle illustrazioni e ai disegni in stile Marvel realizzati a mano dal team di creativi che ha ideato l’album.

E poi c’è la magia della realtà aumentata. Basta inquadrare le pagine con lo smartphone per vedere le figurine “prendere vita”: si possono rivedere azioni storiche e gol memorabili, ascoltare interviste alle vecchie glorie della Salernitana, consultare infografiche e statistiche, tuffarsi nelle coreografie dell’Arechi e rivivere le grandi vittorie dei Granata. Margiotta, Valese, Di Bartolomei, Di Vaio e Breda tornano a correre, segnare ed esultare sullo schermo del telefono: una cosa mai vista prima. Inedita è anche la possibilità di ottenere la propria figurina personalizzata semplicemente inviando una mail. In questo modo, ogni tifoso potrà sentirsi ancora di più parte della storia del Club e completare il suo personalissimo viaggio nella storia del Club.

Sentimento Granata” è insomma molto più di un album di figurine da collezione. E’ un racconto corale una sorta di viaggio emozionale nel passato un collettivo del legame tra una città e la sua squadra, perché Salerno è la Salernitana e la Salernitana è Salerno.

REDAZIONE