Serie B, i risultati del martedì – Il Pescara si salva all’ultimo, tris Palermo al Carpi, cade il Verona

news

Si sono concluse da poco 7 delle 10 partite della 10/a giornata di Serie B 2018/2019. La capolista Pescara si salva in extremis a Cosenza, impattando per 1-1. Vantaggio calabrese con l’ex Maniero, pareggio nel finale con Crecco. Il Delfino rimane in testa con una lunghezza di vantaggio sul Palermo. I rosanero espugnano Carpi con un secco 3-0 firmato da Falletti, Jajalo e Nestorovski e scavalcano il Verona. Gli scaligeri sono stati sconfitti 1-0 ad Ascoli con gol di Cavion per i marchigiani.

Cittadella-Foggia termina 1-1. Al vantaggio pugliese di Chiaretti risponde il veneto Iori. Vittorie importanti per Perugia e Venezia. Gli umbri hanno la meglio per 3-2 sul Padova in piena zona Cesarini con la rete di El Yamiq, mentre Di Mariano consente ai lagunari di espugnare Cremona.

Serie B 2018/2019, 10/a giornata

Ascoli – Verona 1-0  85′ Cavion
Carpi – Palermo 0-3  5′ Falletti, 61′ Jajalo, 76′ Nestorovski
Cittadella – Foggia 1-1  22′ Chiaretti (F), 30′ Iori (C)
Cosenza-Pescara 1-1 45′ Maniero (C), 88′ Crecco (P)
Cremonese-Venezia 0-1 78′ Di Mariano
Perugia-Padova 3-2  16′ Verre  (PE), 45′ Capello (PA), 56′ Falasco (PE), 76′ Cappelletti (PA), 93′ El Yamiq (PE)
Spezia-Benevento rinviata
Domani ore 19
Salernitana-Livorno
Domani ore 21
Crotone-Lecce
Riposa: Brescia

Classifica
Pescara 19, Palermo 18, Verona 17, Benevento 16, Cittadella 15, Brescia e Salernitana 14, Lecce e Spezia 13, Ascoli 12, Cremonese, Crotone e Perugia 11, Venezia 9, Cosenza 8, Padova 7, Foggia 6, Carpi e Livorno 5

 

 

Tagged