Serie B, la presentazione della 13/a giornata – Benevento-Crotone, profumo di A

news

Archiviato l’1-1 tra Pescara e Cremonese, la 13/a giornata di Serie B 2019/2020 prosegue questo sabato con cinque partite. Quattro di queste alle 15. La principale, classifica alla mano, è senz’ombra di dubbio Benevento-Crotone, per il semplice motivo che si affrontano la prima e la seconda.

Il tecnico dei sanniti Inzaghi deve rinunciare allo squalificato Caldirola e all’infortunato Volta. Dall’altra parte, l’allenatore degli Squali Stroppa non potrà contare su Benali, Maxi Lopez e Marrone mentre Nalini torna a sua disposizione. Scontro diretto in chiave playoff è Pordenone-Perugia, questo soprattutto per merito dei Ramarri friulani, che stanno disputando uno splendido torneo. In casa del Grifo, il tecnico Oddo non può contare su Nicolussi Caviglia e Kouan. A completare il quadro del sabato pomeriggio, vi sono Livorno-Trapani e Juve Stabia-Salernitana.

Alle 18, invece, vi sarà l’esordio di Roberto Muzzi da allenatore dell’Empoli a posto dell’esonerato Christian Bucchi. Il neotecnico non potrà contare su Frattesi, Antonelli, Gazzola e Moreo. Tre le partite della domenica. Alle 15, Ascoli-Cosenza e Cittadella-Pisa. Alle 21, tocca a Spezia-Frosinone. Gli uomini di Nesta vogliono proseguire la loro striscia positiva che li sta consentendo di risalire in classifica. Trotta e Rohden gli unici indisponibili per il tecnico dei ciociari, che ha diversi dubbi riguardanti la mediana.

La 13/a giornata di Serie B 2019/2020 si concluderà lunedì sera alle 21 con il posticipo tra Chievo ed Entella. Per Marcolini, allenatore dei clivensi, quasi tutti a disposizione, eccezion fatta per Djordjevic che dovrebbe saltare anche questa gara.

Tagged