Serie B, la presentazione della 14/a giornata – Il meglio all’inizio

news

La 14/a giornata di Serie B 2018/2019 propone subito il suo piatto forte. Questa sera alle 21 si sfidano nel canonico anticipo del venerdì Palermo e Benevento. Al “Renzo Barbera” incrociano i guantoni due delle quattro principali accreditate alla vigilia del campionato per il salto di categoria e che per ora stanno più o meno mantenendo le promesse. I rosanero, attuale capolista del torneo, di Stellone sono praticamente tutti al completo. Cosa che non si può dire per gli Stregoni. Il tecnico dei giallorossi Bucchi deve rinunciare a Nocerino, Insigne, Del Pinto, Costa, Bukata, Tuia e Improta.

Sabato alle 15, il Crotone prova a rilanciarsi dato che la classifica si sta facendo davvero pericolosa. I calabresi proveranno a espugnare lo “Zini” di Cremona e per farlo il tecnico Oddo non può contare su Benali e Nalini, ancora una volta indisponibili. In programma, oltre a Cittadella-Salernitana vi è anche un delicato (in chiave salvezza) Cosenza-Padova. Alle 18, la squadra più “sprecona” (in termini di reti segnate in rapporto alle occasioni create) del campionato, vale a dire lo Spezia, va a far visita all’Ascoli.

Domenica alle 15, il Brescia proverà a riscattare la sconfitta di Venezia cercando i 3 punti in casa contro il Livorno. Tre punti che sono anche l’obiettivo del Lecce. I salentini di Liverani vogliono continuare a sognare e per farlo chiedono strada al Carpi. Alle 21, l’interessantissimo Perugia-Pescara. Gli umbri sono reduci dalla beffa della sconfitta nel finale in quel di Benevento e sono alla caccia di un riscatto. Il tecnico del Grifo Nesta non può certo sorridere valutando la situazione indisponibili, poiché Falasco è squalificato, Gyomber, Felicioli e Bianco infortunati, mentre non è al meglio Melchiorri. In casa del Delfino, l’allenatore Pillon non è certo messo meglio del collega umbro, anzi. Sicuri assenti per infortunio Campagnaro, Capone, Kanoutè e Scalera, ma alla lista possono aggiungersi anche Balzano, Antonucci e Memushaj e anche il portiere Fiorillo tiene in ansia a causa di un’elongazione muscolare.

La 14/a giornata di Serie B 2018/2019 si conclude lunedì con il posticipo tra Foggia e Venezia.

Tagged