Serie B, la presentazione della 22/a giornata – Pescara-Brescia, che big match

news

La 22/a giornata di Serie B 2018/2019 inizia questa sera alle 21 con l’anticipo tra Lecce e Ascoli. Al “Via del Mare” i salentini cercano una vittoria per diventare “capolista per una sera”. Il solo Falco è indisponibile per i giallorossi di Liverani, mentre in casa Ascoli Vivarini non può contare sullo squalificato Laverone e sugli indisponibili Coly, Ardemagni e Troiano.

Tre le partite del sabato alle 15. Oltre a Padova-Salernitana e Cosenza-Cittadella, vi è Carpi-Verona. Scaligeri a caccia di una vittoria che manca da tre turni. Il tecnico gialloblu Grosso deve rinunciare solamente ai lungodegenti Tozzo, Kumbulla, Ragusa e Crescenzi.

Sabato alle 18 si gioca Spezia-Cremonese, mentre domenica alle 15 tocca al Benevento sfidare il Venezia. Solo il neoacquisto Caldirola è indisponibile per il tecnico degli stregoni Bucchi. Sempre domenica alle 15, occhio allo scontro salvezza Crotone-Livorno. Gli Squali vogliono sfruttare il fattore campo per ottenere un’altra boccata d’ossigeno dopo il prezioso successo di Foggia. Il tecnico Stroppa deve rinunciare a Nalini e Vaisanen.

Domenica alle 21 è in programma il big match di questa 22/a giornata di Serie B, Pescara-Brescia. Il Delfino sogna il sorpasso in classifica ai danni delle Rondinelle e per farlo il tecnico Bepi Pillon ha tutti gli effettivi a sua disposizione. Dall’altra parte della barricata, mister Corini deve fare a meno del solo Dall’Oglio.

La 22/a giornata di Serie B 2018/2019 si conclude lunedì sera con il posticipo Palermo-Foggia. I rosanero, capolista, cercano di dimenticare il caos societario (il neopresidente inglese Richardson si è dimesso e anche il ds Foschi è sull’uscio), ottenendo una vittoria per dimenticare le ultime due sconfitte con Salernitana e Cremonese. Purtroppo per Stellone, l’elenco degli indisponibili resta ben nutrito. Non saranno del match Moreo, Pirrello, Rajkovic, Aleesami, Nestorovski,, Mazzotta, Alastra e Lo Faso.

Tagged