Serie B, la presentazione della 25/a giornata – Punti pesanti in palio a Crotone e Perugia

news

Archiviato il successo del Frosinone per 2-0 a Cosenza nell’anticipo del venerdì, la 25/a giornata di Serie B 2019/2020 prosegue quest’oggi con cinque partite, quattro di queste alle 15. La capolista Benevento è di scena a Chiavari contro la Virtus Entella. Antei, Tuia, Tello, Kragl, Gyamfi e Vokic sono gli assenti per il tecnico degli Stregoni Inzaghi. Testacoda di classifica anche per lo Spezia che va a giocare a Trapani, in una gara che sa di amarcord per il tecnico dei liguri Italiano, ex di turno.

La Juve Stabia va a Cittadella, mentre Ascoli-Cremonese è una sfida che sulla carta poteva sembrare da playoff ma che invece vede le due compagini giocarsi punti importanti in chiave salvezza. L’allenatore dei grigiorossi Rastelli può contare sull’intera rosa, tranne Agazzi. Arini ha recuperato dall’influenza e dovrebbe partire dalla panchina. Alle 18, a proposito di scontro salvezza, si disputa Pisa-Venezia.

Salernitana-Livorno e Pordenone-Chievo sono le partite della domenica alle 15, mentre alle 21 punti pesantissimi in chiave alta classifica sono in palio in Crotone-Pescara. In casa degli Squali, il tecnico Stroppa è fortunato poiché ha l’intera rosa a disposizione, mentre non si può dire lo stesso del suo collega abruzzese Legrottaglie. In casa del Delfino, infatti, assenti Balzano, Busellato, Chochev, Pucciarelli e Tumminello.

La 25/a giornata di Serie B 2019/2020 si completerà lunedì con il posticipo Perugia-Empoli. Toscani alla ricerca della quarta vittoria consecutiva. Un assente per parte. In casa del Grifo, Cosmi non potrà contare su Konate mentre Marino, allenatore degli azzurri, dovrà rinunciare a Gazzola.

Tagged