Serie B, la presentazione della 27/a giornata – Esame Lecce per il Palermo

news

Archiviato tra Cosenza e Foggia, la 27/a giornata di Serie B 2018/2019 prosegue oggi con quattro partite. Tre di queste si disputano alle 15. La capolista Brescia ospita al “Rigamonti” il Cittadella. Il tecnico delle Rondinelle Corini deve rinunciare agli infortunati Curcio, Dessena e Mateju ma ritrova Martella. Scontro direttissimo in ottica salvezza è Padova-Crotone. Dopo il roboante 3-0 sul Palermo, gli Squali di Stroppa tentano un blitz anche in trasferta. Un blitz da tentare senza Pettinari e Karbo e senza Nalini, sebbene quest’ultimo sia rientrato in gruppo.

Alle 18 si disputa Palermo-Lecce. Le turbe societarie stanno creando ripercussioni nel gruppo di Stellone che non si impone in una sfida da oramai tre settimane. Il tecnico rosanero può però essere soddisfatto dato che sono tutti a disposizione.

Tre le gare della domenica. Alle 15, oltre che Perugia-Salernitana si disputa una sfida altrettanto interessante per i playoff: Pescara-Spezia. In casa degli abruzzesi, Pillon può sorridere per il rientro di Del Grosso e Campagnaro con il solo Kanoute che è in dubbio. Alle 21, derby veneto tra Verona e Venezia. Il tecnico degli scaligeri Grosso ha fuori causa Tozzo, Ragusa, Crescenzi, Matos e Munari.

La 27/a giornata di Serie B 2018/2019 si chiude lunedì alle 21 con Benevento-Livorno. Gli Stregoni sono alla ricerca della quarta vittoria di fila al “Vigorito”. L’allenatore dei giallorossi Bucchi deve valutare all’ultimo le condizioni di Tello e Di Chiara.

Tagged