Serie B, la presentazione della 29/a giornata – Palermo, occasione per il -1 dal Brescia

news

Archiviato il pareggio per 1-1 tra Pescara e Cosenza nell’anticipo del venerdì, la 29/a giornata di Serie B 2018/2019 prosegue oggi con cinque gare. Alle 15, oltre a Livorno-Salernitana è in programma Benevento-Spezia. Dopo il doppio ko esterno consecutivo, gli Stregoni tornano al “Vigorito” con un unico obiettivo: conseguire i tre punti. Il tecnico dei Sanniti Bucchi deve rinunciare a Costa, Tuia e Puggioni.

Il Perugia è invece di scena a Padova. L’allenatore degli umbri Nesta può contare su tutti gli effettivi a propria disposizione. Si gioca alle 15 anche Foggia-Cittadella, mentre alle 18 il Verona riceve al “Bentegodi” l’Ascoli. Il tecnico degli scaligeri Grosso è alla caccia della terza vittoria consecutiva. Un traguardo da raggiungere senza lo squalificato Dawidowicz e gli infortunati Ragusa, Tozzo e Crescenzi.

Due le gare in programma domenica alle 15: Venezia-Cremonese e Palermo-Carpi. Per i siciliani, attuali secondi in classifica, vi è l’occasione di approfittare del turno di riposo della capolista Brescia per portarsi a -1 dalle Rondinelle.  L’allenatore dei siciliani Stellone dovrebbe fare a meno dei soli Mazzotta e Salvi. Il programma della 29/a giornata di Serie B 2018/2019 si chiude domenica alle 21 con il posticipo tra Crotone e Lecce. Entrambe le compagini sono alla ricerca di punti fondamentali per i loro obiettivi, salvezza per i calabresi e playoff per i salentini. Per il tecnico degli Squali Stroppa sicure le assenze di Vaisanen, Pettinari e Tripicchio mentre è incerta fino all’ultimo la presenza di Nalini.

Tagged