Serie B, la presentazione della 33/a giornata – Benevento-Palermo, ultima chiamata per la A diretta

news

Archiviato l’1-1 tra Pescara e Perugia nell’anticipo, la 33/a giornata di Serie B 2018/2019 prosegue quest’oggi con quattro partite. Alle 15, oltre Salernitana-Cittadella, è in programma Lecce-Carpi. Sembra passato un secolo da quando, nel giugno 2013, gli emiliani vinsero al “Via del Mare” la finale playoff per la promozione in Serie B contro i salentini. Ora i giallorossi puntano al ritorno in Serie A, mentre i biancorossi sono con un piede in Serie C. In casa dei pugliesi, Calderoni è l’unico dubbio per il tecnico Liverani.

Sempre alle 15 è in programma Crotone-Cremonese. Gli Squali sono alla caccia di una vittoria per riscattare il derby perso a Cosenza e per riprendere il cammino salvezza. Il tecnico dei pitagorici Stroppa deve rinunciare a Golemic, squalificato per cinque giornate dopo la dura reazione verso l’arbitro Abbattista nel derby col Cosenza. Il quadro del sabato è completato alle 18 dal delicatissimo scontro in chiave salvezza Foggia-Venezia.

Tre le partite previste domenica. Alle 15 vi sono Spezia-Ascoli e Padova-Cosenza, mentre alle 21 è il turno di Benevento-Palermo. Stregoni e siciliani cercano tre punti importanti per proseguire la caccia alla promozione diretta. In casa dei giallorossi, il tecnico Bucchi ha tutti a disposizione, eccezion fatta per Montipò. Praticamente la stessa situazione la vive l’allenatore dei siciliani Stellone, che non potrà contare su Chochev.

La 33/a giornata di Serie B 2018/2019 si chiude lunedì alle 21 con il posticipo tra Livorno e Brescia. Per il tecnico delle Rondinelle Corini il solo Martinelli.

Tagged