Serie B, la presentazione della 6/a giornata – Empoli-Perugia, che big match

news

Archiviato il netto successo del Crotone a Pescara per 3-0 nell’anticipo, la 6/a giornata di Serie B 2019/2020 prosegue quest’oggi con quattro partite. Tre di queste alle 15: Juve Stabia-Cittadella, Venezia-Pisa e, soprattutto, Frosinone-Cosenza. Per i ciociari vi è solo la vittoria a disposizione, altrimenti la panchina di Nesta sarà seriamente a rischio. Tre gli indisponibili in casa Frosinone: Bardi (il portiere è ancora reduce dai postumi del duro scontro di gioco subito a Perugia), Dionisi e Maiello.

Alle 18, il vero big match di giornata, Empoli-Perugia. Una sfida al vertice che vede i toscani di Bucchi privi dei lungodegenti Gazzola e Antonelli, mentre il solo Angella è indisponibile per il tecnico degli umbri Oddo.

Quattro le partite in programma domenica. Alle 15, il Benevento chiede strada alla Virtus Entella per trovare una vittoria che, in caso di combinazioni favorevoli, potrebbe voler dire primato in classifica. Il tecnico degli Stregoni Inzaghi deve rinunciare al solo Schiattarella, ma può sorridere per il rientro di Volta. Il Chievo ospita al “Bentegodi” il Pordenone in un inedito (in Serie B) derby del Triveneto. L’allenatore degli Mussi Volanti Marcolini rinuncia a Pina, squalificato dopo l’espulsione rimediata nel match con la Salernitana. Alle 15 di domenica si disputa anche Spezia-Trapani, mentre alle 21 tocca a Livorno-Salernitana.

Il posticipo del lunedì alle 21 vedrà opporsi la Cremonese e la capolista Ascoli. I grigiorossi vogliono porre fine al momento magico dei bianconeri di Zanetti. Agazzi, Piccolo e Terranova dovrebbero essere gli unici indisponibili per Rastelli.

Tagged