Serie B, ripartenza grigiorossa. La Cremonese si impone 3-1 ad Ascoli

Salernitana

Dopo lo stop dovuta all’emergenza coronavirus, la Serie B è tornata in campo in questo tardo pomeriggio di mercoledì 17 giugno 2020. Al “Cino e Lillo del Duca” di Ascoli, si è disputato infatti il recupero della 25/a giornata tra i marchigiani e la Cremonese. A imporsi sono stati gli ospiti per 3-1.

La formazione di Bisoli piazza un uno-due a metà del primo tempo. Al 20′, grigiorossi in vantaggio grazie a una sfortunata autorete di Padoin, che ha messo il pallone alle spalle del suo portiere Leali nel tentativo di anticipare Palombi sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Tre minuti dopo, è lo stesso Palombi a raddoppiare grazie a un delizioso uno-due con Valzania.

L’Ascoli accorcia le distanze al 38′ con Morosini che insacca alle spalle di Ravaglia con un chirurgico destro dal limite dell’area di rigore. A inizio ripresa, l’Ascoli sfiora il 2-2 con Scamacca ma al 59′ è Bianchetti, con una percussione offensiva alla quale segue uno splendido pallonetto, a chiudere i giochi.

Con questo successo, la Cremonese sale a quota 33 scavalcando proprio l’Ascoli che rimane in zona playout a quota 32 punti.

Classifica Serie B
Benevento 69; Crotone 49; Frosinone 47; Pordenone 45; Spezia 44; Cittadella 43; Salernitana 42; Chievo 41; Empoli 40; Virtus Entella 38; Perugia, Pisa e Juve Stabia 36; Cremonese 33; Ascoli e Venezia 32; Cosenza e Trapani 24; Livorno 18