Serie C, si va verso la sospensione: Vicenza, Monza e Reggina in B. Scelta la quarta promossa…

news

Pochi minuti fa si è conclusa l’Assembla di Serie C per decidere il futuro dei rispettivi campionati. E le indiscrezioni delle ultime settimane sono state confermate. Si è deciso, all’unanimità, per la sospensione dei tornei e il blocco delle retrocessioni e dei ripescaggi dalla D. Scelte anche le quattro squadre che giocheranno la prossima manifestazione cadetta: trattasi di Vicenza, Monza e Reggina.

Le tre squadre, reduci da una stagione sportiva importante, hanno centrato la promozione sul campo, conquistando il primato dei gruppi d’appartenenza. Sorpresa, invece, sul quarto club che dovrebbe andare a misurarsi con la categoria superiore. È il Carpi che per meriti sportivi sarebbe pronto a tagliare il traguardo prefissato la scorsa estate. Gli emiliani, terzi nel girone B e con 53 punti in 26 gare (media 2,038), vantano una miglior media rispetto a Bari e Reggiana.

La scelta finale spetterà al Consiglio Federale, che dovrà definire le sorti della Serie C.

Tagged