Signorelli può partire. Il centrocampista vicino alla risoluzione consensuale?

news Salernitana

Franco Signorelli e la Salernitana sono ormai ai ferri corti da tempo. Il centrocampista ex Spezia non rientra, da tempo, nei piani tecnico tattici dell’allenatore Stefano Colantuono. Chiuso da Di Tacchio, Di Gennaro e Palumbo, Signorelli sperava nella riapertura del calciomercato a seguito dell’ampliamento del format della serie B a 22 squadre. Così non è stato per effetto della sentenza del Consiglio di Garanzia del Coni. Ed allora, all’esito di un incontro tra la dirigenza granata ed il procuratore del calciatore Mario Giuffredi, a breve, la formazione granata potrebbe addivenire ad un accordo per la risoluzione del contratto ancora in essere e produttivo di effetti fino al prossimo 30 Giugno 2020. Le parti sembrano vicinissime a raggiungere un incontro di volontà per quanto attiene la buonuscita spettante al calciatore proteso nel contempo a tentare la fortuna in un campionato estero