Sorrentino (ag. Jallow ed Odjer) a SG:”Odjer rinnova per due anni. Jallow? Mai pensato all’addio”

Salernitana

Intervenuto nel corso della trasmissione Assist, in onda ogni martedì sera, alle ore 20:45 su SEITV (819DGT), Sorrentino, procuratore dei calciatori Jallow ed Odjer esprime il suo punto di  vista in merito ai suoi due assistiti:”Quello dello scorso campionato non era il vero Jallow. Speriamo che quest’anno riesca a far vedere in toto le sue qualità . Ventura? E’ un allenatore carismatico e di grande esperienza, favorisce un pò tutti i giocatori della rosa e non soltanto l’attaccante gambiano.  Quello che è importante rimarcare è il fatto che Jallow, per la prima volta da quando veste il granata, ha sostenuto dall’inizio l’intera preparazione estiva. Circostanza, questa, che non è avvenuta nello scorso campionato. Purtroppo il ragazzo ha subito un infortunio in occasione del match disputato con la sua nazionale, precedentemente alla sfida contro il Benevento. Ha stretto i denti giocando nonostante il dolore ed alla fine è stata riscontrata questa anomalia. Cerchiamo di mantenerlo sino a  maggio, dopodiché,  si farà opterà per un piccolo intervento. Jallow non ha mai pensato di lasciare la Salernitana quest’estate. Anzi, era molto seccato per la stagione appena disputata e voleva far vedere il proprio valore.”  La discussione si sposta poi su Odjer:”Siamo già d’accordo con la società per il rinnovo del contratto, manca soltanto la firma. Odjer firmerà un contratto biennale con opzione per altri due. In fondo, cambiano gli allenatori nel corso del tempo ma il ghanese gioca sempre con “quasi” tutti gli allenatori. Nel match contro il Venezia, quello che decise la permanenza in B della Salernitana, ho visto un grande Odjer in campo.”

Armando Iannece