Squadra nuova,aria nuova. Giannetti l’uomo match.

Salernitana

In casa granata si inizia a respirare un’aria dal profumo pulito. Una Salernitana che parte con il piede giusto. La formazione di mister Ventura,schierata con il 3-5-2,vince la gara,regalandosi e regalando al proprio pubblico il terzo turno col Lecce che si disputerá domenica 18 agosto al “Via del Mare”. È Kiyine al 22′ a sbloccare  la gara su rigore,ma l’uomo partita,oltre ad una squadra che palesemente è scesa in campo per far da padrona,è sicuramente Niccolò Giannetti,autore di due gol,tra cui il primo messo a segno con una bellissima sforbiciata su assist di Yallow allo scadere del primo tempo. L’attacante senese,classe ’91,ex amaranto,si è messo subito in discussione con tanta voglia di fare,ma non di strafare. Che dire? Quella di ieri è stata una serata calda sotto ogni punto di vista. I ragazzi di Gian Piero Ventura hanno sudato la maglia…non solo per il caldo.

Ludovica Maisto