Terza trasferta stagionale agli ordini del signor Di Martino: precedenti in attivo per i granata

news Salernitana

Sarà il signor Antonio Di Martino della sezione di Teramo a dirigere Spezia-Salernitana, gara valevole per la dodicesima giornata di ritorno del campionato cadetto. Il fischietto abruzzese ha diretto già due volte, entrambe in trasferta, la Salernitana in stagione: al 2-2 in rimonta col Lecce della seconda giornata si affianca lo scialbo 0-0 di Padova. I precedenti stagionali sarebbero stati 3 se Di Martino non fosse stato sostituito all’ultimo minuto dal signor Serra di Torino in occasione di Verona-Salernitana. Il bilancio granata con Di Martino è favorevole: 3 vittorie (Fondi-Salernitana 1-5 della stagione 2012-2013; le vittorie con Paganese e Reggina nella stagione della promozione in Serie B), 5 pareggi (con il Sora ai tempi del Salerno Calcio; con il Viareggio il 20 ottobre 2013; quello a Bari della scorsa stagione; i summenzionati con Lecce e Padova). L’unica sconfitta risale alla Serie D (1-0 per il Marino). Il fischietto nativo di Giulianova è un direttore di gara che non esita ad esibire i cartellini: nelle dieci gare dirette in questo campionato sono infatti arrivate ben 58 ammonizioni, quasi 6 per gara, e 3 espulsioni. Sarà coadiuvato dagli assistenti Giuseppe Maccadino della sezione di Pesaro e Giuseppe Borzomì della sezione di Torino e dal quarto ufficiale Enrico Maggio di Lodi, arbitro affiliato alla Can Pro.