Tra 10 giorni start-up dei lavori all’Arechi: il “Principe” degli stadi si rifà il look

news Salernitana

Nuova veste per lo stadio Arechi di Salerno: la sosta forzata di oltre 20 giorni favorirà, nonostante il leggero ritardo sulla tabella di marcia, l’inizio dei lavori previsti per la ristrutturazione dei quattro settori, dell’impianto elettrico e dei servizi  igienici. Nei Distinti inferiori saranno installati dei sediolini giallo-blu così come per i Distinti superiori con la scritta Salerno in bianco a fare da sottofondo. In Tribuna autorità, invece, sarà prevista l’installazione di  comode poltroncine munite di schienale e monitor incorporato per poter rivedere live le gesta dei 22 in campo. Saranno apposti nuovi suppellettili e ristrutturata l’intera Tribuna Stampa lasciata al caldo ed alle intemperie a seconda dell’alternanza delle stagioni. In Curva Sud dovrebbe essere noleggiato un “Ledwall” dal Comune di Salerno. I lavori, assegnati per effetto del bando a tre ditte, una delle quali ha già rimodernato lo stadio Dall’Ara di Bologna, dovrebbero cominciare tra circa 1o giorni dopo aver terminato tutte le procedure burocratiche. L’inizio degli stessi vedrà l’apposizione del cantiere nella Curva Nord. Dopo quattro settimane si passerà al settore dei Distinti fino a giungere, nel medesimo intervallo di tempo, al settore Tribuna ove è previsto il restyling delle due torri centrali. Il Principe degli stadi si rifà il look in attesa di ospitare la Principessa, magari, frescA di promozione…