Un esterno da Bari, la Salernitana preme per Kupisz: pronto un biennale per il pupillo di Castori

news

Tanti nomi, pochi fatti. Può essere sintetizzato così il mercato della Salernitana. La squadra di Castori, impegnata a Sarnano per il ritiro pre-stagione, è ridotta sul piano numerico e presenta defezioni importanti nei vari reparti. Il direttore sportivo Angelo Fabiani è orientato alla chiusura di una trattativa lunga ed estenuante. Quella relativa a Gennaro Tutino. Il calciatore, in uscita dal Napoli, ammicca alle altre pretendenti di Serie B nonostante un accordo verbale raggiunto con i granata. Nell’operazione potrebbe finire anche il cartellino di Luca Palmiero, centrocampista che sposerebbe il calcio dell’ex tecnico del Trapani.

Nel contempo, per il Cavalluccio è tempo di chiudere un altro affare impostato da tempo e che sta trovando spazio solo in questi giorni. Trattasi di Tomasz Kupisz, esterno del Bari. Secondo quanto raccolto dalla nostra redazione, il giocatore, pupillo di Castori che l’ha allenato a Cesena e Trapani, sarebbe stato individuato come rinforzo per la corsia destra. All’occorrenza anche ala offensiva, il polacco potrebbe firmare un biennale – dunque fino al 2022 – con la Bersagliera. Il classe 1990, inoltre, è un interprete ideale nel modulo del mister di San Severino Marche.

La Salernitana sta premendo sull’acceleratore, l’intenzione è quella di limare gli ultimi dettagli e accaparrarsi le prestazioni di Kupisz.

Tagged