Vittorio Tosto e l’aneddoto vincente: “Salerno ce l’ho nel cuore. Vi racconto di quella A disegnata prima del goal con il Cagliari”

news Salernitana

“La Salernitana ce l’ho nel cuore. Per me Salerno e la Salernitana sono in cima ai miei sentimenti.”  Parole e musica di Vittorio Tosto che, pur avendo girato la Campania, a Salerno si sente sempre a casa. L’ex terzino sinistro della Salernitana ricorda un aneddoto che risale ai momenti prima della gara con il Cagliari: “Nelle ultime giornate sotto la casacca granata indossavo una maglia con su disegnata una grande A. Prima che arrivasse la matematica promozione giocavo sempre con questa maglietta e Dio ha voluto che nella partita decisiva con il Cagliari segnassi il goal della vittoria subito dopo il quale ho fatto vedere quella prima lettera dell’alfabeto che si stava scolorendo. Sono orgoglioso di aver siglato quella rete decisiva per il campionato ed entrata di diritto nella storia della Salernitana.”