Le reazioni al Trust: La Figc decide in Consiglio Federale. Su sponda Radrizzani....

Scritto da Ennio Carabelli  | 

La Figc ricevuta la documentazione a mezzo Pec si riserva di rispondere "solo con atti ufficiali" all'esito del Consiglio federale che entro il prossimo 8 Luglio dovrà valutare la bontà del Trust e, dunque, dare il "nulla osta" all'iscrizione.

Dall'altra parte, i papabili acquirenti dovranno riformulare tempi, modalità e criteri di presentazione delle offerte formulate nei confronti delle società cedenti (partecipanti al 50 percento del pacchetto azionario della Salernitana) ed ormai escluse dalle trattative future di acquisto.

Su sponda Radrizzani c'è attesa per comprendere la valutazione data dagli advisor sul valore economico di una squadra avente un numero di calciatori esiguo corredata dall'assenza di beni immobili di proprietà.

Inizia, insomma, una nuova era:La Salernitana nascente in posizione podalica attraverso la "morfina" del Trust, dovrà emettere entro sei mesi il nuovo vagito.

Nel frattempo gli infermieri ed il personale medico a curarla nella pancia della madre saranno gli istituti di credito.

Entro sei masi il bambino dovrà nascere: la speranza è che emetta il vagito molto, molto prima...