La Longobarda ad Euro 2021

Scritto da Christian Verderame  | 

Uno spicchio di Salerno, uno spicchio di Longobarda allo stadio Olimpico di Roma nella partita inaugurale degli Europei disputatasi ieri tra Italia e Turchia. La dirigenza biancorossa ha contribuito a colorare gli spalti con uno striscione che testimoniava la presenza di una rappresentanza della realtà calcistica dilettantistica salernitana, festeggiando poi alla fine del match il rotondo 3-0 degli azzurri contro Under e compagni. Bello il siparietto post-gara subito dopo il triplice fischio dell'arbitro con alcuni tifosi turchi che, dopo aver fatto i complimenti per la vittoria, si sono fatti immortalare con la loro bandiera affiancandola allo striscione salernitano, sancendo una sorta di gemellaggio. Con la Longobarda non poteva essere altrimenti e chissà che non si possa ripetere in seguito l'esperienza, già vissuta nel mondiale tedesco del 2006 e nell'europeo del 2008 in Svizzera con altre due nette vittorie dell'Italia, entrambe per 2-0, contro Ghana e Francia. La Longobarda Salerno porta bene.