La Longobarda e Crazy Ghosts pronti ad unire le forze nel sociale

Un'amicizia nata durante la pandemia destinata a durare nel tempo

In momenti difficili come quello della pandemia possono nascere rapporti duraturi ed emozionanti, è questo il caso di Longobarda Salerno e Crazy Ghosts, capitanati da Vincenzo Spinelli, conosciutesi in occasione di una precedente iniziativa in collaborazioen con "Il Bello dello Sport" ed il "Club Salernitana Emilia".

I Crazy Ghosts Wheelchair Basket rappresentano un esempio di forza di volontà, spirito di sacrificio, abnegazione ed impegno, caratteristiche che da sempre appartengono anche al sodalizio biancorosso e che hanno creato un terreno fertile per un'unione di intenti tra le due realtà da sempre impegnate nel sociale.

Appuntamento quindi nei prossimi mesi per buttare giù qualche progetto che vedrà impegnate le due formazioni nel realizzare qualcosa di concreto per chiunque ne possa aver bisogno.