LONGOBARDA SALERNO 1 - LAVORATE 1

LONGOBARDA SALERNO (4-3-2-1): Bassi; Pappalardo (62’ Murante), Paciello, Bonanno, Nigro; Camorani, Alessandro Romeo, Aprea (45’ D’Amico); Sorrentino, Esposito; Marco Romeo (75’ Liambo). All: Angelo Avellino.

LAVORATE (4-4-2): Marchesano; Veltoromo, Montuoro, Cascata, Di Sarno; Sabatino, Lanzetta, Esposito, Aufiero; Siano, Martino.

Reti: 12’ Alessandro Romeo (L) rig. ,15’ Martino (L)

Ammoniti: Marco Romeo, Paciello, Di Sarno.

Arbitro: Macchi di Nocera.

Calci d’angolo: Longobarda Salerno 11, Lavorate 6.

Note: 50 spettatori circa.

 

La Longobarda ha, in data odierna, affrontato in casa il Lavorate, capolista del girone. La partita, momentaneamente rinviata a data da destinarsi, è stata sospesa dal direttore di gara al 30’ del secondo tempo per forte pioggia e campo impraticabile. È nel primo tempo che si vivono le emozioni più forti, cioè le due reti e gli occasioni più importanti. I biancorossi di Angelo Avellino provano a mettere subito alla corda la capolista. I primi tiri nello specchio sono di marca Longobarda, che sfiorano il gol con Sorrentino e Marco Romeo. Al 12’ Aprea viene steso in area di rigore, l’arbitro non ha dubbi: calcio di rigore. Lo stesso penalty viene trasformato da Alessandro Romeo. Neanche il tempo di festeggiare e il Lavorate trova subito il pareggio con Martino, abile al 15’ a trovare l’angolo basso alla sinistra di Bassi sugli sviluppi di un corner. Nella ripresa si intensifica la pioggia e, come accennato in apertura, le condizioni del terreno di gioco diventano impraticabili. L’arbitro, dunque, dopo mezz’ora di lotta a centrocampo decide di rinviare la partita.

 

 

SalernoGranata.it è una Testata Giornalistica Sportiva registrata presso il Tribunale di Salerno nr. 1028 del 30/07/2012.
Registrazione N° 12/12 del 2012

 

Copyright 2018 – TUTTI I DIRITTI RISERVATI

Powered by Slyvi