Festa, che stoccata alla Salernitana.

Scritto da Pasquale Iuzzolino  | 

Intervenuto nella conferenza stampa per presentare il nuovo anno calcistico che vedrà l'avellino disputare il campionato di Lega Pro, il sindaco Festa nel concludere il discorso non ha mancato, seppur in maniera implicita, una frecciatina alla squadra granata. Si è soffermato sul fatto che senza basi solide, non si può progettare e pianificare il futuro,motivo per cui è prematuro parlare, per l'Avellino, di promozione in B, nonostante fosse arrivato in semifinale playoff, salvo essere sconfitti dal Padova.

Affermazioni dunque che tengono accesa la rivalità tra Salerno ed Avellino.