Salernitana, ecco il ritorno degli ultras.

Scritto da Pasquale Iuzzolino  | 

Era marzo 2020, durante Salernitana-Venezia , eravamo alle porte del lockdown che riguardò tutto lo stivale, e che avrebbe dato inizio ad un periodo cupo ed angoscioso per via di questo virus che ancora non è sconfitto.

Salernitana - Venezia fu l'ultima partita con il supporto del tifo organizzato. Ieri sera, nell'anticipo delle 20.45, l'Arechi è tornato a tremare, con lo zoccolo duro che è tornato ancor più forte di prima ; aldilà del risultato ingiusto, e della prestazione sicuramente positiva della squadra, da notare come sia importante e, soprattutto, quanto sia stato bello il ritorno degli ultras.

L'Arechi è tornato a far rabbrividire tutti, avversari e non. Ultras che non hanno mai smesso di incitare la squadra, dall'allenamento fino all'ultimo istante di partita ,e non a caso il mister ospite Gasperini, in conferenza stampa postpartita ha affermato di come il pubblico salernitano sia, a tutti gli effetti , un pubblico da A: ma questo noi lo sappiamo già.

Forza ragazzi

Forza Salernitana