La gara di esordio in campionato della Salernitana, in programma sabato alle ore 18, è stata affidata al signor Antonio Rapuano della sezione di Rimini. Una designazione arbitrale che, viste le numerose gare della Salernitana  precedentemente dirette dal fischietto di origini sannite, può definirsi positiva. Arbitro classe '85, ha già arbitrato i granata in 7 occasioni: il bilancio recita 6 vittorie ed 1 pareggio. Il primo incrocio risale al 6 aprile 2014 (Salernitana-Pisa 1-0, rete di Volpe), l'ultimo alla notte delle streghe dello scorso campionato (Salernitana-Livorno 3-1, doppietta di Bocalon e acuto su punizione di Pucino) che proiettò la Salernitana ad un virtuale e mai più toccato terzo posto in classifica. In mezzo, Rapuano ha diretto Lecce-Salernitana 0-1 dell'11 marzo 2015 e poi quattro incroci in cadetteria: le due vittorie con Vicenza e Latina della stagione 2016-2017; il pari interno col Perugia (costato la panchina a Bollini) e la vittoria-salvezza con la Virtus Entella della stagione successiva. Arbitro autoritario e che non disdegna l'esibizione del cartellino, Rapuano sarà coadiuvato dagli assistenti Luigi Lanotte di Barletta e Andrea Zingarelli di Siena, nonché dal quarto ufficiale Davide Moriconi della sezione di Roma 2, affiliato alla Can Pro. Foto: ilquaderno.it

SalernoGranata.it è una Testata Giornalistica Sportiva registrata presso il Tribunale di Salerno nr. 1028 del 30/07/2012.
Registrazione N° 12/12 del 2012

 

Copyright 2018 – TUTTI I DIRITTI RISERVATI

Powered by Slyvi