Monza-Salernitana : i precedenti della sfida

Scritto da Ettore Aulisio  | 

Neanche il tempo di rifiatare che, dopo il successo esterno in casa del Venezia, gli uomini di Castori saranno impegnati per il secondo turno esterno di fila. I granata saranno ospiti, allo Stadio Brianteo, del Monza di mister Brocchi, reduce dalla vittoria per 0-2 rifilata a Cremona. L’ultimo match dell’anno solare decreterà, prima dell’inizio del mercato invernale, un importante posta in palio contesa da due compagini dalle tante aspirazioni. Nelle mura monzesi l’ippocampo ha storicamente faticato a racimolare punti. Infatti, i precedenti contano, nelle undici partite complessive giocate in terra lombarda, solo un successo della formazione campana. Il bilancio, dunque, favorisce di gran lunga il quotato Monza, con sei vittorie e quattro pareggi. Nell’annata 1951/1952 andò in scena il primo incontro tra le due squadre, parliamo sempre del campionato di Serie B, quando i padroni di casa si imposero sugli ospiti con un secco 2-0. Tuttavia, l’ultima partita disputata a Monza è proprio quella che sorride al cavaluccio. Nel match in questione, valido per la Coppa Italia di Lega Pro 2013/2014, la Salernitana vinse per 1-0 e conquistò il titolo della competizione.