IL PUNTO SUL CALCIOMERCATO: SALERNIATANA e le altre in SERIE B

Scritto da Gilberto Scalea  | 

Siamo arrivati a soli tre giorni dalla fine del mercato invernale e la Salernitana sembra immobile sul mercato sia in uscita che in entrata ovviamente dopo le entrate dei giocatori che conosciamo ampiamente ovvero Coulibaly, Sy, Durmisi e il ritorno di Sofian kiyine.

Sinceramente con molta franchezza e con la trasparenza che ci ha sempre contraddistinto come redazione sportiva che segue la nostra amata salernitana possiamo dire che la squadra granata al momento certamente non si è rinforzata come le dirette antagoniste del campionato di serie B.

Tale disamina vedendo i movimenti che in maniera frenetica ogni giorno le altre compagini effettuano tipo ve ne diamo alcuni esempi divisi per squadra:

  • MONZA = Balotelli, Scozzarella, Ricci, D’Alessandro, Diaw
  • SPAL = Mora, Tumminello, Nestorosky
  • FROSINONE = Millico, Vitale , Iemmello
  • BRESCIA = Pajac, Ciurria , Nestorosky
  • PORDENONE = Strizzolo, Pettinari, Morra, Fossati
  • CHIEVO = Moncini, Pettinari, Galabinov, La Gumina
  • COSENZA = Mbakogu, Crecco, Okwonkwo, Mattia Vitale, Gerbo, Rocha , Trotta, Tremolada
  • CREMONESE = Baez, Coccolo, Colombo, Pettinari, Carnesecchi
  • REGGIANA = Siligardi, Falzerano, De Luca , Del Pinto, Ardemagni, Yao,
  • PISA = Beghetto, Mastinu, Marsura, Gori,
  • PESCARA = Crecco, Rigoni, Odgaard, Iemmello, Giannetti, Machin, La Gumina, Ceravolo
  • EMPOLI = Sabelli , Crociata,
  • REGGINA = Edera, Petrelli, Di Gaudio, Crimi, Montalto, Nicolas
  • V.ENTELLA = Veseli, Capello, Giannetti

Tolto il solo CITTADELLA che sembra non attivo sul mercato ma sappiamo come lavora il direttore Marchetti sottotraccia e con una rete di talent scout sparpagliati nelle serie minori dove si scovano i futuri Diaw, tutte le altre come si vede dai movimenti fatti o in fase di chiusura si stanno rinforzando per farsi trovare pronte alla seconda parte di campionato.

Rimane un mistero come mai la squadra cara al presidente Lotito e Mezzaroma e diretta dal Direttore Angelo Mariano Fabiani trovi sempre puntualmente nel mercato difficoltà sia a vendere che ad acquistare giocatori senza l’aiuto della consorella Lazio e soprattutto quando si acquistano giocatori (fatta esclusione per Coulybali) la maggior parte bisogna sempre aspettarli per vederli in campo ed in condizione.

In definitiva vorrei far notare che dalla lista di giocatori sopra ci sono molti accostati ( vedi Pajac passato al Brescia ) alla salernitana e che sono passati o stanno passando alle altre squadre

che sia a livello societario che di posizione in classifica sono inferiori ai granata, come lo si spiega questo?

Vi lascio con questo interrogativo sperando di essere smentiti dal finale di calciomercato della squadra campana con almeno un paio di acquisti sicuramente a centrocampo e attacco e di conseguenza altrettante uscite almeno per chiudere bene questa fase e ripartire alla pari con le altre.