Ecco le parole in conferenza stampa del tecnico granata Paulo Sousa prima dell'importante sfida di domani contro il Monza: "Sono tutti convocati tranne Troost-Ekong e Fazio. Palladino è un giovane collega italiano che avrà un grande futuro. Il Monza è una squadra matura, che ha grande intensità e gioca con molta aggressività. Una squadra difficile da affrontare, dietro costruiscono molto bene coi 3 difensori. Noi abbiamo lavorato con grande intensità questa settimana. Dobbiamo lavorare sodo per dare continuità al nostro gioco, accettando con molta umiltà le critiche costruttive. Per fare più gol dobbiamo stare più vicino alla porta avversaria, credo riusciremo a farlo già dalla partita di domani. Dobbiamo avere più controllo del possesso palla, il calcio è basato molto su tempi e spazi; non conta solo vincere, ma come lo si fa. Dobbiamo avere una mentalità da squadra ambiziosa. Dobbiamo lavorare sul piano fisico per mantenere un livello alto per tutta la partita. Domani vogliamo vincere. Candreva è uno dei giocatori più intelligenti che abbiamo e quindi possiamo sfruttarlo in più ruoli. Ha grande qualità tecniche, può essere una soluzione portarlo più dentro al campo. Oggi abbiamo anche Mazzocchi, Maggiore e Dia che ci possono dare una grande mano. Mazzocchi ha avuto un problema muscolare serio, ma potrebbe anche partire dall'inizio domani"

"Il Monza è molto diversa dalla Lazio, può cambiare la struttura della squadra, ma mai la sua idea di gioco. Vogliamo trasformare qualsiasi paura in ambizione e coraggio. Bohinen sta crescendo a livello di velocità sul breve e sui duelli. Domen è stato molto presente in tutte le fasi del gioco con la Lazio, fisicamente è un giocatore importante ma deve lavorare su un discorso di posizionamento in campo. Daniliuc è un ottimo difensore ma non è un regista difensivo: può fare sicuramente anche il terzino, come fatto anche in passato. Sul discorso portiere, per quanto riguarda le prime partite non avremo una decisione definitiva, che in futuro verrà sicuramente presa. I giocatori devono rendere orgogliosi i nostri tifosi, che devono cercare di sostenere i ragazzi durante il riscaldamento e durante la partita. Domani sarò contento se riusciremo a mettere in difficoltà il Monza in fase di costruzione e se avremo continuità in fase offensiva".

SalernoGranata.it è una Testata Giornalistica Sportiva registrata presso il Tribunale di Salerno nr. 1028 del 30/07/2012.
Registrazione N° 12/12 del 2012

 

Copyright 2018 – TUTTI I DIRITTI RISERVATI

Powered by Slyvi