Conferenza stampa, Marco Giampaolo: "La Salernitana ci è stata nettamente superiore"

Scritto da Ettore Aulisio  | 

Al termine del match tra Salernitana e Sampdoria, il tecnico blucerchiato ha rilasciato alcune dichiarazioni in conferenza stampa. Brutta sconfitta per i liguri, che cadono all'Arechi con il risultato di 4-0.

Sulla gara: "Siamo stati presuntuosi, ora andiamo a casa in silenzio e basta. Onore alla Salernitana, ci è stata superiore in tutto, devo fargli i complimenti".

Sulla prestazione: "Non c'è una ragione, non riesco a entrare nel merito di questa pretazione. Questa partita l'abbiamo persa nello spirito, negli scontri individuali e nella caratura mentale. Io l'ho detto prima, la Salernitana ha strameritato e la Sampdoria va a casa. Fai fatica a crearti un pizzico di credibilità, parlo della mia squadra, facendo quelle due prestazioni contro due ottime squadre alle prime giornate di campionato. Basta una partita del genere per far cadere tutto".

"Io credo che sarebbe sbagliato se andassimo ad analizzare le prestazioni individuali. Mercoledì ho un'altra partita durissima, e abbiamo riposato poco rispetto agli altri. Affronteremo una squadra fortissima, ho voluto dare minuti in campo ai miei ragazzi, cambiando in un solo slot quattro calciatori".

Una breve analisi: "Non sono preoccupato. Abbiamo subito quattro gol, questo significa che quando non ci sei dentro è difficile. Per valori in campo con la Salernitana avrei potuto fare 0-0 e contro la Juventus avrei potuto perdere 4-0, ma il calcio non è questo, non funziona così".