Pescara-Salernitana 0-0: partita bloccata all'Adriatico, poche emozioni tra le due compagini

Scritto da Ettore Aulisio  | 

Tutto pronto all'Adriatico, gara importantissima in chiava promozione quella tra Pescara e Salernitana. Grassadonia sceglie ancora Ceter per l'attacco, mentre Castori ritrova, al rientro dal Covid, lo squalificato Kiyine. Attacco affidato alla coppia Gondo e Tutino.

Al secondo minuto punizione di Kiyine, la barriera devia in calcio d'angolo.

Al diciottesimo lancio lungo per Tutino, l'attaccante ex Cosenza non controlla bene, palla sul fondo.

Al ventiquattresimo cartellino giallo per Odgaard.

Al ventiseiesimo occasione per il Pescara. Odgaard con il sinistro, palla sull'esterno della rete.

Al trentaseiesimo occasione per il Pescara. Ceter si trova a due passi dalla porta, e spedisce la palla sul palo.

Al quarantacinquesimo duplice fischio da parte di Prontera. La Salernitana è ferma sullo 0-0 all'Adriatico di Pescara. Si deciderà tutto nei restanti quarantacinque minuti.