SALERNITANA: Ore calde per allestire la squadra per la A!

Il Direttore FABIANI e Mister CASTORI a lavoro con più slancio per creare mix di esperienza e gioventù per la A

Scritto da Gilberto Scalea  | 

Dopo la giornata di ieri che ha sancito l'ok al Trust e la certezza della massima categoria per la squadra Granata, il Direttore Angelo Fabiani e Mister CASTORI si sono concentrati ancora con più vigore sul calciomercato e sul ritiro che attende a breve la Salernitana.

Il Dirigente e il mister,  artefici indiscussi insieme con la squadra della storica promozione in A sono  consapevoli di dover spendere tutte le energie possibili per allestire un organico all'altezza della massima competizione Italiana che vedrà la Salernitana competere con organici  di altissimo livello.

Proprio per tale motivo le ultime indiscrezioni arrivateci vedono la squadra campana forte su diversi giocatori conosciuti già in passato da Mister Castori e altri che il trainer di Tolentino ha potuto incrociare come avversari.

Entrando nel dettaglio la Salernitana sta seguendo per la difesa due terzini di spinta uno è il beneventano Gaetano LETIZIA giocatore esperto anni 31 che prevalentemente gioca a destra mentre l'altro è Aljaz STRUNA anni 30  vecchia conoscenza sia a Carpi che a Palermo che è al Montreal in MLS.

Continuando sulla parte difensiva si stava intavolando un discorso con il Benevento per uno scambio che vedeva Luca CALDIROLA anni 30 in granata e il centrale Ramzy AYA nel sannio ,  ma bisogna capire i rapporti tra i due club dopo questi ultimi giorni per la vicenda Trust.

Per la parte nevralgica del campo la formazione campana sta cercando dei giocatori funzionali al gioco del mister Castori ovvero giovani ma con un minimo di esperienza in A o in campo internazionale come  Davide FRATTESI e Tommaso POBEGA anche se sarà difficile strapparli al Sassuolo e al Milan.

Veniamo al reparto avanzato che al momento conta in organico di proprietà Milan Djuric , Giuseppe FELLA, Julian Kristoffersen, Nicolò Giannetti e Jacopo Cernigoi.

Per questo motivo la Salernitana si sta muovendo sul mercato per prelevare giocatori funzionali al modulo di Mister Castori ovvero attaccanti dinamici e di età giovane che nelle proprie squadre di appartenenze non hanno molto spazio o giocatori di prima fascia in serie B dove hanno destato grande impressione oltre ad essere nazionali. I nomi che circolano e che potrebbero fare al caso dei granata sono :

Dany Mota Carvalho che è la prima scelta per l’attacco della Salernitana. Il portoghese classe 1998 ha ancora un anno di contratto con il Monza e per caratteristiche sarebbe perfetto per il sistema di gioco firmato Castori. Può darsi che già nei prossimi giorni la trattativa entri nel vivo. Piace molto Simy, in uscita da Crotone, ma i costi sono molto alti per il budget dei granata. Infine il sogno è riabbracciare uno fra Lasagna e Inglese. con i vari Cutrone, Defrel e Pinamonti nomi sempre in auge.