Stadio Arechi, commissione di vigilanza: sul piatto la discussione dell'agibilità dell'impianto di via Allende

Scritto da Ettore Aulisio  | 

Nell'edizione odierna de Il Mattino si legge, per quanto riguarda lo Stadio Arechi, che la Commissione di Vigilanza ieri ha incontrato la Salernitana per discutere sull'agibilità dell'impianto del club granata in vista della prossima stagione di Serie A. Dunque, la Salernitana presenterà entro il 21 giugno un certificato insieme all'adempimento dei criteri infrastrutturali, ossia tutti gli interventi che riguardano gli spogliatoi, la tribuna stampa, la manutenzione strutturale e l'impianto di illuminazione. Questa mattina, infatti, è stato in programma un sopralluogo propedeutico della ditta romana Ioli Impianti Srl dell'installazione dei fari mobili per raggiungere la funzione adatta richiesta dal campionato di massima serie. Ancora da fissare un sopralluogo per la capienza siccome la questione non è urgente, dato che ancora non è chiaro in quale modalità i tifosi torneranno allo stadio, in quale misura e se totale o parziale. Tuttavia, l'intenzione è quella di aumentare la capienza da ventiseimilacinquecento posti a trentunomilacinquecento, con l'installazione di tornelli tra la tribuna e i distinti.