Ecco Walter Sabatini: il nuovo che avanza.

Confermato accordo fino a giugno.

Tanto tuono' che piovve. Questa volta è pioggia di stampo manzoniana quella che ha liberato la Salernitana dal passato e datole nuova vita nel segno della discontinuità. Il simbolo del taglio netto con la mancanza di programmazione del passato è Walter Sabatini. 

Per l' ex d. S. di Roma e Bologna (tra le altre) si legherà, come confermato alla nostra redazione al sodalizio del no presidente Danilo Iervolino fino a Giugno. La motivazione è data dalla duplice necessità di conoscersi con la proprietà strada facendo e di non pesare sulle casse già appesantite dai contratti lasciati dal recente passato Sabatini torna in sella dopo l'esperienza sotto la torre degli asinelli, in tal senso gli scalini saranno molteplici da salire per la salernitana ma con tali premesse, il meglio deve ancora venire. Venerdì la presentazione, probabilmente nella sede del caffè motta, lì dove venne presentato Franck Ribery, da dopodomani sarà la sede in cui ci sarà il taglio del nastro della nuova era all'insegna della libertà, discontinuità e pregettualita'. Niente da dire:tanta roba....