ANGELS EPISCOPIO - LONGOBARDA SALERNO sosp.

ANGELS ESPISCOPIO (4-4-2): Siano; Manzo, D’Auria, Gaudiello, Egidio; Adiletta, Fezza, Di Leva, Molisse; Esposito, Albero. Allenatore: Molisse A.

LONGOBARDA SALERNO (4-4-2): Bassi; Nigro, Bonanno, Paciello, Pappalardo; Aprea, Camorani, Romeo A., Murante; Romeo M., Sorrentino. Allenatore: Angelo Avellino.

Arbitro: Safiocca di Angri

Ammoniti: Fezza, Albero, Paciello, Aprea.

Espulsi: Adiletta.

Calci d’angolo: Episcopio 1, Longobarda Salerno 4.

Note: 50 spettatori circa.

Partita sospesa al 47’ minuto di gioco tra Angels Episcopio e Longobarda Salerno nella 25^ giornata del campionato di Seconda Categoria girone G. Primo tempo di marca biancorossa con i ragazzi di Avellino che sfiorano in più occasioni il vantaggio. All’inizio della gara con un tiro al volo di Sorrentino, che termina di poco alto sopra la traversa e successivamente con Nigro, che a pochi passi non riesce a ribadire in rete un ottimo cross dalla sinistra di Murante. Occasione d’oro sul finale per lo stesso Murante, che raccoglie una respinta dell’estremo difensore di casa, ma non riesce a superare il muro difensivo dell’Espiscopio sulla linea di porta.

SalernoGranata.it è una Testata Giornalistica Sportiva registrata presso il Tribunale di Salerno nr. 1028 del 30/07/2012.
Registrazione N° 12/12 del 2012

 

Copyright 2018 – TUTTI I DIRITTI RISERVATI

Powered by Slyvi