Ecco le prime parole del difensore greco Kostas Manolas con la maglia della Salernitana
"Per me il Direttore Sabatini è come un papà, è stato lui a portarmi a Roma. Lo ringrazio tanto e spero di ripagare la sua fiducia. Questi tifosi meritano la Serie A per come ti trascinano. Appena arrivato c'è stato un allenamento a porte aperte, forse è la seconda o terza volta che vedo una cosa simile. Sono contento che i tifosi siano vicini alla squadra, noi abbiamo bisogno di loro se vogliamo fare un miracolo e salvarci. Io ci credo, altrimenti non sarei venuto qui. Contro la Roma non meritavamo di perdere, con il Napoli abbiamo preso il 2-1 al 97', mentre con il Torino siamo rimasti compatti e ci siamo presi un punto importante. Con l'Inter servirà grande attenzione; per noi ogni partita è come una finale, bisogna sputare sangue in campo, ma se l'avversario si rivelerà più bravo di noi allora gli stringeremo la mano" .

SalernoGranata.it è una Testata Giornalistica Sportiva registrata presso il Tribunale di Salerno nr. 1028 del 30/07/2012.
Registrazione N° 12/12 del 2012

 

Copyright 2018 – TUTTI I DIRITTI RISERVATI

Powered by Slyvi