Vilhena: gol e duttilità al servizio della Salernitana

Scritto da Pasquale Iuzzolino  | 

Tonny Vilhena è tornato a segnare ed a sfoggiare una buona prestazione dopo mesi di prove incolori. Il primo gol lo aveva realizzato ad agosto ai danni della Sampdoria, coronando una grande azione della Salernitana. Da lì l'olandese s'è perso, tant'è che più volte Davide Nicola l'ha lasciato in panchina oppure sostituito anzitempo. Con la partita di ieri l'ex Feyenoord e Krasnodar pare sia tornato quello di agosto, quando da solo reggeva l'equilibrio del centrocampo campano ricevendo applausi a più non posso. Si tratta indubbiamente di un calciatore di qualità, a patto che venga utilizzato nel ruolo a lui consono.