Si torna in campo per il primo turno del girone di ritorno del campionato. La Salernitana, chiuso dicembre con la sconfitta in casa dello Spezia, è attesa dalla seconda trasferta consecutiva sul terreno di gioco del Pescara. Entrambe si ritrovano al centro della classifica a quota 26 punti. Ventura deve fare i conti con gli squalificati: l'assenza di Karo spalanca le porte a Lopez, schierato nei tre dietro e dirottato sul centro-destra. Confermati Lombardi e Cicerelli sulle corsie. Dziczek in cabina di regia, Maistro torna titolare nel ruolo di centrocampista interno. In avanti, Djuric stringe i denti e si prende una maglia da titolare. Al suo fianco ci sarà Gondo. I padroni di casa rispondono col 4-3-2-1. Scognamiglio e Drudi in difesa, l'ex Busellato a comporre la mediana con Memushaj e Palmiero. Galano e Machin sulla trequarti a supportare la manovra d'attacco affidata a Maniero. PESCARA (4-3-2-1): Fiorillo; Zappa, Drudi, Scognamiglio, Masciangelo; Busellato, Palmiero, Memushaj; Galano, Machin; Maniero. A disposizione: Kasrati, Farelli, Del Grosso, Bettella, Crecco, Bruno, Kastanos, Melegoni, Borrelli, Di Grazia, Bocic. Allenatore: Zauri SALERNITANA (3-5-2): Micai; Lopez, Migliorini, Jaroszynski; Lombardi, Akpa Akpro, Dziczek, Maistro, Cicerelli; Gondo, Djuric. A disposizione: Vannucchi, Russo, Billong, Pinto, Heurtaux, Novella, Morrone, Kalombo, Odjer, Jallow, Giannetti. Allenatore: Ventura

SalernoGranata.it è una Testata Giornalistica Sportiva registrata presso il Tribunale di Salerno nr. 1028 del 30/07/2012.
Registrazione N° 12/12 del 2012

 

Copyright 2018 – TUTTI I DIRITTI RISERVATI

Powered by Slyvi