Altri due colpi ad effetto per mister Avellino

Paciello e Pappalardo dicono sì alla Longobarda

Il direttore Casaburi non si ferma e continua a rinforzare la rosa della Longobarda Salerno. Approdano alla corte di mister Avellino Christian Paciello ed Enrico Pappalardo. Paciello rappresenta un vero e proprio top player, classe '97, esterno basso, molto forte e potente fisicamenete, che può giocare sia a destra che a sinistra, insomma un autentico martello. E' cresciuto nelle giovanili della Salernitana fino ad arrivare alla prima squadra; nonostante la sua giovane età vanta numerose esperienze tra Serie D, Eccellenza, Promozione e Prima Categoria, militando in varie squadre, tra cui Salernitana, Turris, Salernum, Buccino, Centro Storico e Valentino Mazzola.

Pappalardo invece è un classe 2000 che può giocare a sinistra, essendo un mancino naturale, sia basso che alto; possibile un suo impiego anche come esterno alto a destro, a piede invertito, prediligendo tagliare il campo e provare la conclusione a rete. Vanta anche lui presenze in categoria superiore, con Honveed Coperchia, Baronissi e Temeraria; duttilità, grande esplosività e resistenza atletica, queste sono le sue caratteristiche migliori.